Eventi

Anno: 2018

  • concorso fotografico “Alla scoperta del territorio De Angeli – Bande Nere”
    SCADENZA PROROGATA AL 8 LUGLIO 2018
    MilanoAttraverso promuove il concorso fotografico “Alla scoperta del territorio De Angeli – Bande Nere”. Il concorso, aperto a tutti, vuole restituire una visione corale dell’area compresa tra piazza Buonarroti e le vie Rembrandt, Primaticcio, Soderini, e Sardegna, invitando a indagare il rapporto tra abitanti e spazio urbano in tutte le sue forme. Sono previsti due temi di indagine: “Confronto con il passato” e “Luoghi e persone”. La partecipazione è gratuita. Per maggiori informazioni: http://www.milanoattraverso.it/concorso-fotografico/
  • MILANO ATTRAVERSO: Alla scoperta del territorio De Angeli – Bande Nere
    21 Giungo 2018 ore 16.00 - Istituto P.Redaelli di Milano
    Giovedì 21 giugno alle ore 16.00 presso la Sala Incontri dell’Istituto P.Redaelli di Milano, via B. D'Alviano n.78, si svolgerà l’incontro “Alla scoperta del territorio De Angeli – Bande Nere. La conquista della periferia”, tenuto dalla Dottoressa Lorenza Barbero. Si racconterà lo sviluppo di una vasta area a ovest della città, attualmente compresa tra i Municipi 6 e 7; la sua graduale trasformazione attraverso gli ultimi 150 anni. L’incontro sarà un viaggio nel tempo e si avvarrà della proiezione di documenti d’archivio e d’immagini d’epoca, tra cui alcune fotografie fornite dagli stessi abitanti della zona. L’incontro è rivolto ai dipendenti e agli ospiti dell’Istituto Redaelli e ai lori parenti, ma è liberamente aperto al pubblico esterno fino a esaurimento posti. Per maggiori informazioni: http://www.milanoattraverso.it/alla-scoperta-del-territorio-de-angeli-bande-nere-03/
  • MILANO ATRAVERSO: Arte sociale a Milano #01
    Martedì 6 marzo 2018, ore 18.00 Sala da Ballo – Galleria d’Arte moderna
    Martedì 6 marzo 2018, ore 18.00 presso la Sala da Ballo della Galleria d’Arte moderna, a Milano in via Palestro n.16, Sergio Rebora, storico dell’arte, illustrerà al pubblico uno dei capolavori conservato nella Galleria, La Stazione Centrale di Milano (1889), dell'arista Angelo Morbelli (1853-1919), uno dei maestri della fase storica del Divisionismo italiano. La conferenza fa parte di un ciclo proposto dall’ASP Golgi-Redaelli e dalla Galleria d’Arte Moderna di Milano nell’ambito del progetto MilanoAttraverso. Quattro storici dell’arte leggono quattro dipinti ispirati alle tematiche sociali e particolarmente rappresentativi dello spirito assistenziale e di solidarietà per il quale Milano si è sempre distinta: oltre a La Stazione Centrale di Morbelli, Alle cucine economiche di Porta Nuova (1887) di Attilio Pusterla, Dicembre – L’alba dell’operaio (1897) di Giovanni Sottocornola, Il Quarto Stato (1901) di Giuseppe Pellizza da Volpedo.