Per i malati di Parkinson

Il Percorso Parkinson si basa su una presa in carico globale del paziente e prevede un iter fortemente individualizzato che integra diagnosi, cura farmacologica e i diversi tipi di riabilitazione disponibili (neuromotoria, robotica e complementare).

Il Percorso Parkinson si basa su una presa in carico globale del paziente e prevede un iter fortemente individualizzato che integra diagnosi, cura farmacologica e i diversi tipi di riabilitazione disponibili (neuromotoria, robotica e complementare).

disponibilità del servizio

Istituto Geriatrico Piero Redaelli

Via Bartolomeo d'Alviano, 78 20146, Milano

Il Morbo di Parkinson coinvolge l’1,5% di chi ha più di 60 anni e provoca molteplici disturbi: tremore, rigidità, disturbi del cammino, della sfera clinica (sbalzi pressori, malnutrizione), psichica (depressione, disforia, disturbi del sonno o della sfera sessuale), cognitiva (memoria). Il servizio dell’Istituto Redaelli di Milano risponde alle complesse esigenze della persona con Parkinson, in termini di diagnosi, cura farmacologica, riabilitazione integrata e sostegno alla famiglia.

scopri il servizio in questa struttura

servizi correlati

Presa in carico dei pazienti cronici

Prendere in carico significa letteralmente “farsi carico dei problemi dell’altro”. Con il nuovo modello, Regione Lombardia garantisce al cittadino affetto da patologie croniche un migliore accesso alle...

BenEssere - Percorsi per un invecchiamento attivo

L’iniziativa nasce dalla convinzione che dietro la parola “invecchiare” non ci siano solo discorsi di perdita e svalutazione. Al contrario, ogni persona, ad ogni età, conserva risorse e possibilità che...

Counseling per l’autismo e i disturbi generalizzati dello sviluppo

Rispondiamo ai bisogni delle persone con sindrome dello spettro autistico attraverso interventi volti a favorire il miglior adattamento possibile all’ambiente e garantire una soddisfacente qualità di vita,...