Affitti e vendite

Patrimonio Immobiliare

Patrimonio Immobiliare

Alla fine del Settecento, i Luoghi Pii Elemosinieri possedevano nel loro insieme oltre 67.000 pertiche di terreno, pari a circa 4400 ettari. Numerose le possessioni superiori alle 1000 pertiche: Novate, Pozzolo Martesana, Nesporedo, Zunico, Faino, Villarossa, Cascina Decima, Calvignasco, Badile e Tavernasco, appartenenti al Consorzio della Misericordia; Nova e uniti, Arluno e uniti e Vimodrone di proprietà del Luogo Pio di Loreto; Bellinzago, Limido, Caleppio, Pedriano, Casa di Dio e Montano, patrimonio del Luogo Pio delle Quattro Marie; Bareggiate, Cascine Doppie e Cicala del Luogo Pio della Carità in Porta Nuova; Toriggio e Casolate del Luogo Pio Melzi; Trognano appartenente al Luogo Pio della Divinità.

L’Ente amministra immobili e terreni donati dai cittadini nel corso dei secoli. Attraverso procedure trasparenti, li affitta a privati e imprese.

Il patrimonio è composto da circa 850 unità immobiliari e terreni con annesse aziende agricole nelle province di Milano e Pavia per complessivi 2000 ettari. La maggior parte dei terreni è attualmente affittata ad aziende agricole di medio/grandi dimensioni, con contratti di lunga durata (vent’anni o più).

La gestione patrimoniale dei beni supporta le finalità istituzionali dell’ente, vale a dire i servizi assistenziali e sanitari a favore delle persone anziane in situazione di bisogno.

Andar per cascine

È possibile visitare alcune aziende agricole appartenenti all’ente e gustare prodotti alimentari genuini. Lungo gli itinerari proposti, da percorrere in auto o in bicicletta, sono segnalati altri luoghi culturalmente significativi.
Scopri di più